Livraison gratuite : France 60€, Belgique et Luxembourg 80€, Reste de l'Europe 100€, DOM-TOM 120€.

10 consigli per smettere di desiderare lo zucchero

Voglia di zucchero? È normale ! Il tuo corpo lo desidera quando sente che il livello di zucchero nel sangue sta diminuendo. Se passi da una dieta standard a una dieta chetogenica, sei destinato a desiderare zucchero, cioccolato o torta!

Questa guida ti aiuterà a capire le tue voglie e a contrastarle. E tutto inizia con la comprensione del motivo per cui il tuo corpo è così disperato per lo zucchero! Se stai cercando preparati chetogenici senza zucchero che soddisferà le tue voglie di zucchero, è da qua !

voglia di zucchero

Il rapporto del nostro corpo con lo zucchero

Il nostro corpo è stato programmato per aver bisogno di zucchero: i carboidrati costituiscono quasi il 50% delle calorie nella dieta standard.

Il passaggio a una dieta a basso contenuto di carboidrati o chetogenica sconvolge questo sistema: limiterai i carboidrati al 5-10% del tuo apporto calorico giornaliero, o circa 20-50 g di carboidrati netti al giorno, a seconda del tipo di corpo, del livello di attività e degli obiettivi. Mirerai anche a consumare meno di 10 g di zucchero al giorno.

Questi drastici cambiamenti nella tua dieta sono necessari se vuoi entrare in chetosi: persevera, perché il tuo corpo all'inizio resisterà. Desidera gli zuccheri per diversi motivi.

# 1 squilibrio glicemico

Se non sei ancora a dieta cheto, il tuo corpo riceve la sua energia dai carboidrati.

Quando mangi, il livello di zucchero nel sangue aumenta e poi diminuisce quando l'insulina viene rilasciata dal pancreas. A volte il tuo corpo rilascia molta insulina: questo porta ad un calo dei livelli di zucchero nel sangue e può causare voglie di zucchero, affaticamento, nausea, disturbi di stomaco e mal di testa.

E se seguissi una dieta cheto? È probabile che proverai voglie di zucchero fino a quando il passaggio dal bruciare glucosio a bruciare acidi grassi non sarà terminato. Questo processo metabolico può richiedere da 1 a 4 settimane.

# 2 dipendenza da zucchero

Ti senti felice quando mangi dolce? Questo è normale: il consumo di zucchero attiva la zona di ricompensa del cervello e rilascia dopamina, che fornisce una sensazione di benessere e felicità.

In uno studio sui ratti, gli animali hanno persino scelto lo zucchero rispetto alla cocaina, anche se erano già chimicamente dipendenti dalla droga!

È stato dimostrato che il semplice atto di assaggiare e mangiare carboidrati e zuccheri stimola il rilascio di:

  • Dopamina, che promuove la felicità, il piacere e le sensazioni di euforia.
  • Serotonina, un neurotrasmettitore che può metterti di buon umore.
    Endorfine, che calmano e rilassano il tuo corpo per uno "sballo" naturale simile al ronzio che provi quando ti alleni.

Ora capisci perché rinunciare ai cibi zuccherini dopo anni può farti sentire malissimo. Questo periodo di astinenza può causare sintomi come affaticamento, ansia, confusione, mal di testa, cattivo umore, nausea ecc. Molti di questi sintomi si combinano con l '"influenza cheto", che colpisce molte persone quando passano per la prima volta alla chetosi.

Perché il nostro corpo desidera ardentemente lo zucchero

# 1 Mancanza di proteine ​​o grassi

Se vuoi seguire una dieta chetogenica efficace, non è sufficiente mangiare meno carboidrati ed evitare zuccheri aggiunti. È necessario sostituire i carboidrati con proteine ​​e grassi adeguati. Se riduci i carboidrati e non sostituisci quelle calorie con abbastanza proteine ​​e grassi, sei destinato ad avere voglie o voglie di zucchero.

# 2 allenamenti duri

L'allenamento è la chiave per perdere peso, aumentare la forza, migliorare il tuo umore e vivere una vita sana. Ma può anche portare a voglie di zucchero se non fai il pieno di proteine ​​e grassi correttamente prima e dopo l'esercizio. Le proteine ​​del siero di latte, ad esempio, sono un ottimo carburante.

# 3 Disidratazione

Tre grammi di acqua vengono immagazzinati con ogni grammo di glicogeno. Quindi, quando le tue riserve di glicogeno sono esaurite (un sottoprodotto della chetosi), perderai anche l'acqua immagazzinata e diventerai più vulnerabile alla disidratazione. Gli ormoni della fame e della pienezza del tuo corpo si squilibrano quando sei disidratato: provocano la sensazione di fame e il desiderio di zucchero nel tentativo di fornire fluidi al tuo corpo.

# 4 Mancanza di sonno

La mancanza di sonno può causare una sensazione di fame e desiderio di zucchero perché l'ormone della fame (grelina) aumenta, mentre la leptina (l'ormone della sazietà) diminuisce.

Ma non devi cedere alla tua voglia di zucchero per sentirti bene! E ti sentirai meglio dopo aver smesso di fumare!

6 modi per combattere la voglia di zucchero

# 1 fai qualcosa di positivo

Riprendi il controllo quando la voglia di zucchero colpisce.

La voglia di zucchero scompare in meno di un'ora. Quindi concentrati su un'attività positiva che ti porti gioia e promuova il benessere, come:

  • Fai una passeggiata che aumenterà la dopamina e aumenterà i tuoi livelli di energia. La ricerca mostra che una passeggiata di 15 minuti riduce anche la voglia di mangiare dolce.
  • La meditazione, lo yoga, il tai chi ridurranno lo stress.
  • Chiama un amico per aiutarti a decomprimere

# 2 migliora la tua igiene del sonno

Voi dovrebbe dormire dalle sette alle nove ore ogni notte. Vai a letto prima, leggi un po 'o schiarisciti la mente prima di dormire se hai l'insonnia.

# 3 Calcola o regola le tue macro giornaliere

Hai capito: se ti mancano grassi o proteine ​​quando riduci i carboidrati, avrai bisogno di zucchero. Raggiungere i tuoi obiettivi proteici ti aiuterà a perdere peso e prevenire cali di zucchero nel sangue aumentando la sazietà e limitando l'appetito.

Non dimenticare neanche la fibra. Riducono i carboidrati netti, ti aiutano a sentirti pieno, stabilizzano lo zucchero nel sangue e prevengono la stitichezza.

Usa questo calcolatrice macro (in inglese) per determinare il tuo profilo macro ideale.

# 4 Stai lontano dai dolcificanti artificiali

La ricerca mostra che i dolcificanti artificiali come il sucralosio, l'aspartame e altri possono:

  • Aumenta la glicemia (e promuovi gli squilibri di zucchero nel sangue)
  • Aumenta la voglia di zucchero (poiché ha un sapore molto più dolce) e aumenta la dipendenza da zucchero
  • Porta ad un aumento di peso
  • Causa disturbi digestivi come gas, gonfiore e diarrea

# 5 trova alternative chetogeniche

Preferisci barrette, burro di noci, frullati, preparati specificamente a basso contenuto di carboidrati. Puoi anche preparare i tuoi snack e dessert cheto! Clicca qui per scoprirli tutti una gamma di dessert chetogenici e preparazioni salate chetogeniche.

Puoi vincere le tue voglie di zucchero!
Hai tutte le chiavi per resistere alla voglia di zucchero. Una volta che si entra in chetosi, la voglia di zucchero quasi scompare. Finalmente al tuo corpo piacerà consumare grassi e chetoni.

Article précédent
Article suivant
Fermer (esc)
Rejoignez la communauté Keto !

Inscrivez-vous à notre newsletter pour être informé des nouveautés et recevoir nos offres promotionnelles ! 

Et bénéficiez d'un coupon de réduction de 10% sur tout le site pour votre première commande !

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Recherche
Panier
Votre panier est vide.
Boutique